Premio Carducci - XIV edizione 2022

66 esimo Premio Nazionale di Poesia "G. Carducci": aperti i termini per partecipare

 

Il premio, promosso dal Comune di Pietrasanta, è riservato agli autori di un'opera edita in lingua italiana, pubblicata dopo il 1° gennaio 2020. Le opere da candidare devono essere inviate, in 6 copie, dalle case editrici o direttamente dagli stessi autori entro il 15 maggio 2022.

La partecipazione al premio è gratuita.

Intitolato a Giosue Carducci, in omaggio ai suoi natali, avvenuti nel piccolo borgo collinare di Valdicastello, a Pietrasanta, il 27 luglio 1835, sono stati insigniti del prestigioso premio, tra gli altri, Mario Luzi, Corrado Govoni, Primo Levi, Pier Paolo Pasolini, Luciano Erba, Giovanni Raboni, Silvio Ramat, sino a Carlo Carabba. Dal 1950, pur con qualche pausa di riflessione, la Piccola Atene, rende onore al grande poeta, primo Nobel italiano per la letteratura nel 1904, con una manifestazione che nei suoi settant'anni di vita ha celebrato e continua a celebrare i più grandi interpreti della poesia italiana.

Le modalità di partecipazione sono meglio descritte nel bando consultabile sul sito - mettere il link alla sezione bando

La giuria, presieduta da Ilaria Cipriani, e composta da Silvia Bre, Stefano Dal Bianco, Umberto Fiori e Antonio Riccardi, selezionerà tre opere finaliste fra quelle inviate, e, tra queste, la vincitrice assoluta. Confermata la cerimonia di premiazione finale in Piazza Duomo, nel centro storico di Pietrasanta, in occasione del giorno della nascita di Giosue Carducci, il 27 luglio, con appendice, il mattino, presso la casa natale del poeta, nel borgo di Valdicastello Carducci.
 Ad ogni finalista verrà corrisposto un premio di Euro 1500,00 al netto della ritenuta d'acconto ed al vincitore verrà corrisposto un premio di Euro 4500,00 al netto della ritenuta d'acconto.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria del Premio Carducci al n. 0584 795278 oppure scrivere a premiocarducci@comune.pietrasanta.lu.it.