Premio Carducci, si apre il bando per l'edizione 2020

Non cercate di prendere i poeti perché vi scapperanno tra le dita. (Alda Merini)

 

Si apre il bando per l'edizione n. 64 del Premio Nazionale di Poesia "G. Carducci" riservato agli autori di un'opera edita in lingua italiana, pubblicata dopo il 1° gennaio 2019.
Le opere da candidare devono essere inviate, in 6 copie, dalle case editrici o direttamente dagli stessi autori entro il 30 aprile 2020. La giuria, presieduta da Ilaria Cirpiani, e composta da Silvia Bre, Stefano Dal Bianco, Umberto Fiori e Antonio Riccardi, selezionerà tre opere finaliste fra quelle inviate, e , tra queste, la vincitrice assoluta.
Nel giorno della nascita di Giosue Carducci, il 27 luglio, si svolgerà, come consuetudine, la cerimonia di premiazione sulla centrale Piazza del Duomo con appendice, il mattino, presso la casa natale del poeta, nel borgo di Valdicastello Carducci.